Loading…

App. Salerno, 11 marzo 2022, Pres. Est. Giuliano

FALLIMENTO – Estensione del fallimento nei confronti della supersocietà di fatto – Presupposti.

Visualizza il provvedimento
Sussiste una supersocietà di fatto (occulta) tra due società di capitali qualora sia provato che le stesse perseguano un intento sociale comune - che deve essere conforme all’interesse dei soci e non a quello delle persone fisiche che ne hanno, anche di fatto, il controllo - realizzato mediante la messa a disposizione, da parte di ciascuna società, del proprio patrimonio e della propria collaborazione, con partecipazione a profitti e perdite. Una volta dimostrata l’esistenza di una supersocietà di fatto cui sia riferibile l’attività dell’imprenditore già dichiarato fallito, affinché se ne possa dichiarare il fallimento in estensione è tuttavia necessario provarne la specifica insolvenza, trattandosi di fallimento autonomo.
Riproduzione riservata

art. 147, comma 5, L. fall.