Loading…

Emergenza Covid19 - Disposizioni normative

DISPOSIZIONI NORMATIVE

Gazzetta Ufficiale 23 Ottobre 2021, n. 202

DECRETO-LEGGE 24 Agosto 2021, n. 118 (in Gazz. Uff., 24 Agosto 2021, n. 202), coordinato con la legge di conversione 21 ottobre 2021, n. 147 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1). - Misure urgenti in materia di crisi d’impresa e di risanamento aziendale, nonché ulteriori misure urgenti in materia di giustizia.

Gazzetta Ufficiale 01 marzo 2021, n. 79

DECRETO-LEGGE 1 Aprile 2021, n. 44 (in Gazz. Uff., 01 marzo 2021, n. 79). - Misure urgenti per il contenimento dell'epidemia da COVID-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici.

Gazzetta Ufficiale 22 marzo 2021, n. 70

DECRETO-LEGGE 22 marzo 2021, n. 41 (in Gazz. Uff., 22 marzo 2021, n. 70). - Misure urgenti in materia di sostegno alle imprese e agli operatori economici, di lavoro, salute e servizi territoriali, connesse all'emergenza da COVID-19.

Gazzetta Ufficiale 01 marzo 2021, n. 51

LEGGE 26 febbraio 2021, n. 21 (in Gazz. Uff., 1° marzo 2021, n. 51). - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183, recante disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea. Proroga del termine per la conclusione dei lavori della Commissione parlamentare di inchiesta sui fatti accaduti presso la comunità 'Il Forteto'.

Gazzetta Ufficiale 30 gennaio 2021, n. 24

DECRETO LEGGE del 30 gennaio 2021, n. 7 (in Gazz. Uff. 30 gennaio 2021, n. 24). - Proroga di termini in materia di accertamento, riscossione, adempimenti e versamenti tributari, nonché di modalità di esecuzione delle pene in conseguenza dell'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Gazzetta Ufficiale 31 dicembre 2020, n. 323

DECRETO-LEGGE 31 dicembre 2020, n. 183 (in Gazz. Uff., 31 dicembre 2020, n. 323). - Decreto convertito, con modificazioni, dalla Legge 26 febbraio 2021, n. 21. - Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonché in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea. (MILLEPROROGHE 2021)

Gazzetta Ufficiale 24 dicembre 2020, n. 319

LEGGE 18 dicembre 2020, n. 176 (in Suppl. ordinario n. 43 alla Gazz. Uff., 24 dicembre 2020, n. 319). - Conversione in legge, con modificazioni, decreto-legge 28 ottobre 2020, n. 137, recante ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Gazzetta Ufficiale 30 novembre 2020, n. 297

DECRETO-LEGGE 30 novembre 2020 n.157 (in Gazz. Uff., 30 novembre 2020, n. 297). - Ulteriori misure urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 (DECRETO RISTORI QUATER)12. [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2, della Legge 18 dicembre 2020, n. 176. Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo Decreto. [2] Decreto non convertito nel termine di 60 giorni a norma del Comunicato 1° febbraio 2021.

Gazzetta Ufficiale 03 dicembre 2020, n. 300

LEGGE 27 novembre 2020, n. 159 (in Gazz. Uff., 3 dicembre 2020, n. 300). - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 7 ottobre 2020, n. 125, recante misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19 e per la continuità operativa del sistema di allerta COVID, nonché per l'attuazione della direttiva (UE) 2020/739 del 3 giugno 2020.

Gazzetta Ufficiale 23 novembre 2020, n. 291

DECRETO-LEGGE 23 novembre 2020, n. 154 (in Gazz. Uff., 23 novembre 2020, n. 291). - Misure finanziarie urgenti connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 (DECRETO RISTORI TER)1. [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2, della Legge 18 dicembre 2020, n. 176. Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo D.L. A norma del Comunicato 23 gennaio 2021, il presente Decreto legge non è stato convertito in legge nel termine di 60 giorni.

Gazzetta Ufficiale 09 novembre 2020, n. 279

DECRETO-LEGGE 9 novembre 2020, n. 149 (in Gazz. Uff., 9 novembre 2020, n. 279). - Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese e giustizia, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 (DECRETO RISTORI BIS) [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2, della Legge 18 dicembre 2020, n. 176. Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del presente D.L.

Gazzetta Ufficiale 28 ottobre 2020, n. 269

DECRETO LEGGE 28 OTTOBRE 2020, n. 137 (in Gazz. Uff., 28 ottobre 2020, n. 269). - Decreto convertito, con modificazioni dalla Legge 18 dicembre 2020, n. 176. - Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 (Decreto Ristori). [1] Così corretto con errata-corrige del 30 ottobre 2020, pubblicata in Gazz. Uff., 30 ottobre 2020, n. 271.

Gazzetta Ufficiale 20 ottobre 2020, n. 260

DECRETO-LEGGE 20 ottobre 2020 n. 129 (in Gazz. Uff., 20 ottobre 2020, n. 260). - Disposizioni urgenti in materia di riscossione esattoriale. [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2, della Legge 27 novembre 2020, n. 159. Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base presente Decreto. [2] A norma del Comunicato 21 dicembre 2020, il presente Decreto non è stato convertito in legge nel termine di 60 giorni dalla sua pubblicazione.

Gazzetta Ufficiale 13 ottobre 2020, n. 253

LEGGE 13 ottobre 2020, n. 126 (in Suppl. Ordinario n. 37 alla Gazz. Uff., 13 ottobre 2020, n. 253). - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, recante misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia.

Decreto Legge del 7 ottobre 2020 n. 125

DECRETO-LEGGE 7 ottobre 2020, n. 125 (in Gazz. Uff., 7 ottobre 2020, n. 248). - Decreto convertito, con modificazioni dalla Legge 27 novembre 2020, n. 159. - Misure urgenti connesse con la proroga della dichiarazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, per il differimento di consultazioni elettorali per l'anno 2020 e per la continuità operativa del sistema di allerta COVID, nonché per l'attuazione della direttiva (UE) 2020/739 del 3 giugno 2020, e disposizioni urgenti in materia di riscossione esattoriale. [1] Titolo modificato dall'articolo 1, comma 1, della Legge 27 novembre 2020, n. 159, in sede di conversione.

Gazzetta Ufficiale 14 settembre 2020, n. 228

LEGGE 11 settembre 2020, n. 120 (in Suppl. ordinario n. 33 alla Gazz. Uff., 14 settembre 2020, n. 33). - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, recante misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale.

Gazzetta Ufficiale 14 agosto 2020, n. 203

DECRETO-LEGGE 14 agosto 2020, n. 104 (in Suppl. Ordinario n. 30 alla Gazz. Uff., 14 agosto 2020, n. 203). - Decreto convertito con modificazioni dalla Legge 13 ottobre 2020, n. 126. - Misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell'economia (DECRETO AGOSTO).

Gazzetta Ufficiale 18 luglio 2020, n. 180

LEGGE 17 luglio 2020, n. 77 (in Suppl. Ordinario n. 25 alla Gazz. Uff., 18 luglio 2020, n. 180). -Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Gazzetta Ufficiale 16 luglio 2020, n. 178

DECRETO-LEGGE 16 luglio 2020, n. 76 (in Suppl. ordinario n. 24 alla Gazz. Uff., 16 luglio 2020, n. 178). - Decreto convertito, con modificazioni, dalla Legge 11 settembre 2020, n. 120. - Misure urgenti per la semplificazione e l'innovazione digitale (Decreto Semplificazioni).

Gazzetta Ufficiale 29 giugno 2020, n. 162

LEGGE 25 giugno 2020, n. 70 (in Gazz. Uff., 29 giugno 2020, n. 162). - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 aprile 2020, n. 28, recante misure urgenti per la funzionalità dei sistemi di intercettazioni di conversazioni e comunicazioni, ulteriori misure urgenti in materia di ordinamento penitenziario, nonché disposizioni integrative e di coordinamento in materia di giustizia civile, amministrativa e contabile e misure urgenti per l'introduzione del sistema di allerta Covid-19.

Gazzetta Ufficiale 16 giugno 2020, n. 151

DECRETO-LEGGE 16 giugno 2020 n. 52 (in Gazz. Uff., 16 giugno 2020, n. 151). - Ulteriori misure urgenti in materia di trattamento di integrazione salariale, nonché proroga di termini in materia di reddito di emergenza e di emersione di rapporti di lavoro. [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2 della Legge 17 luglio 2020, n. 77. Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo Decreto. [2] A norma del Comunicato 17 agosto 2020, il presente Decreto non è stato convertito in legge nel termine di 60 giorni dalla sua pubblicazione.

Gazzetta Ufficiale 19 maggio 2020, n. 128

DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34 (in Suppl. Ord. n. 21 alla Gazz. Uff., 19 maggio 2020, n. 128). - Decreto convertito, con modificazioni, dalla Legge 17 luglio 2020, n. 77. - Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19 (Decreto Rilancio).

Gazzetta Ufficiale 10 maggio 2020, n. 119

DECRETO-LEGGE 10 maggio 2020 n. 29 (in Gazz. Uff., 10 maggio 2020, n. 119). - Misure urgenti in materia di detenzione domiciliare o differimento dell'esecuzione della pena, nonché in materia di sostituzione della custodia cautelare in carcere con la misura degli arresti domiciliari, per motivi connessi all'emergenza sanitaria da COVID-19, di persone detenute o internate per delitti di criminalità organizzata di tipo terroristico o mafioso, o per delitti di associazione a delinquere legati al traffico di sostanze stupefacenti o per delitti commessi avvalendosi delle condizioni o al fine di agevolare l'associazione mafiosa o con finalità di terrorismo, nonché di detenuti e internati sottoposti al regime previsto dall'articolo 41-bis della legge 26 luglio 1975, n. 354, nonché, infine, in materia di colloqui con i congiunti o con altre persone cui hanno diritto i condannati, gli internati e gli imputati12. [1] Così corretto con Comunicato 14 maggio 2020 (in Gazz. Uff., 14 maggio 2020, n. 123). [2] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 3, della Legge 25 giugno 2020, n. 70. Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo Decreto. A norma del Comunicato 10 luglio 2020 (in Gazz. Uff., 10 luglio 2020, n. 172), il presente decreto non è stato convertito in legge.

Gazzetta Ufficiale 29 aprile 2020, n. 110

LEGGE 24 aprile 2020, n. 27 (in Suppl. Ordinario 16 alla Gazz. Uff., 29 aprile 2020, n. 110). - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. Proroga dei termini per l'adozione di decreti legislativi.

Gazzetta Ufficiale 08 aprile 2020, n. 94

DECRETO-LEGGE 8 aprile 2020, n. 23 (in Gazz. Uff., 8 aprile 2020, n. 94). - Decreto convertito, con modificazioni dalla Legge 5 giugno 2020, n. 40. - Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga di termini amministrativi e processuali. (Decreto Liquidità).

Gazzetta Ufficiale 17 marzo 2020, n. 70

DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18 (in Gazz. Uff., 17 marzo 2020, n. 69). - Decreto convertito, con modificazioni dalla Legge 24 aprile 2020, n. 27. - Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. (DECRETO CURA ITALIA).

Gazzetta Ufficiale 09 marzo 2020, n. 62

DECRETO-LEGGE 09 marzo 2020 n. 14 (in Gazz. Uff., 9 marzo 2020, n. 62). - Disposizioni urgenti per il potenziamento del Servizio sanitario nazionale in relazione all'emergenza COVID-191. [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2 della Legge 24 aprile 2020, n. 27. Restano validi gli atti ed i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo decreto. A norma del Comunicato 2 maggio 2020 (in Gazz. Uff., 2 maggio 2020, n. 112), il presente decreto non è stato convertito in legge.

Gazzetta Ufficiale 08 marzo 2020, n. 60

DECRETO-LEGGE 8 marzo 2020 n. 11 (in Gazz. Uff., 8 marzo 2020, n. 60). - Misure straordinarie ed urgenti per contrastare l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell'attività giudiziaria 1. [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2 della Legge 24 aprile 2020, n. 27. Restano validi gli atti ed i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo decreto. A norma del Comunicato 2 maggio 2020 (in Gazz. Uff., 2 maggio 2020, n. 112), il presente decreto non è stato convertito in legge.

Gazzetta Ufficiale 02 marzo 2020, n. 53

DECRETO-LEGGE 2 marzo 2020 n. 9 (in Gazz. Uff., 2 marzo 2020, n. 53). - Misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. [1] Decreto abrogato dall'articolo 1, comma 2 della Legge 24 aprile 2020, n. 27. Restano validi gli atti ed i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo decreto. A norma del Comunicato 2 maggio 2020 (in Gazz. Uff., 2 maggio 2020, n. 112), il presente decreto non è stato convertito in legge.