Loading…

Cass., Sez. 1, 9 dicembre 2021, n. 39123, Pres. Cristiano, Est. Scotti

FALLIMENTO - Opposizione allo stato passivo - Decreto del collegio emesso in udienza - Termine per la proposizione del ricorso per cassazione ex art. 99, comma 12, L. fall. - Decorrenza dalla pronuncia - Ammissibilità - Condizioni.

Visualizza il provvedimento
In tema di procedimento di opposizione allo stato passivo ai sensi dell'art. 99 L. fall., nel caso, non espressamente previsto ma consentito dalla legge, in cui il Collegio emetta il decreto in udienza in presenza delle parti, il termine di cui all'art. 99, comma 12, L. fall. per proporre ricorso per Cassazione decorre dalla pronuncia in udienza solo se del decreto è stata data lettura integrale alle parti in udienza, attestata a verbale, mentre, in difetto di tale requisito, detto termine decorre dalla successiva comunicazione da parte della Cancelleria. 
 
Massima Ufficiale
Riproduzione riservata

art. 99 L. fall.