Loading…

Trib. Barcellona Pozzo di Gotto, 17 dicembre 2021, Est. Di Sano

CONCORDATO FALLIMENTARE – Creditori irreperibili – Applicabilità dell’art. 117, comma 4, L. fall. – Esclusione – Conseguenze.

Visualizza il provvedimento
Nel concordato fallimentare, per i creditori irreperibili non trova applicazione l’art. 117, comma 4, L. fall., in ragione della disciplina speciale dettata dall’art. 136 L. fall., con la conseguenza che l’obbligazione contratta dal proponente è esigibile entro il termine di dieci anni e le modalità di conservazione delle somme messe a disposizione a tal fine sono determinate dal Giudice delegato.
Riproduzione riservata

art. 117, comma 4, L. fall
art. 136 L. fall.