Loading…

Trib. Bergamo, 30 marzo 2022, Pres. Est. Gelato

COMPOSIZIONE NEGOZIATA – Misure protettive – Reclamo avverso il rigetto dell’istanza di conferma – Vaglio del Giudice sulla fattibilità del piano di risanamento.

Visualizza il provvedimento
In tema di composizione negoziata, in funzione della conferma delle misure protettive ex art. 6 e art. 7 D.L. n. 118/2021, risulta necessaria la verifica, da parte dell’autorità giudiziaria cui è stata rimessa la conferma o la revoca di tali misure, circa l’esistenza di ragionevoli possibilità di superamento dello stato di squilibrio patrimoniale o economico-finanziario dell’impresa, nonché la prosecuzione dell’attività. La possibilità, prevista dalla legge, che l’autorità giudiziaria si avvalga di un proprio ausiliario non inibisce tale verifica.
Riproduzione riservata

art. 6 D.L. n. 118/2021 
art. 7 D.L. n. 118/2021