Loading…

Trib. Roma, 20 dicembre 2021, Pres. La Malfa, Est. Tedeschi

CONCORDATO PREVENTIVO – Proposta – Soddisfacimento dei crediti tributari con somme oggetto di sequestro finalizzato alla confisca – Ammissibilità.

Visualizza il provvedimento
In conformità a quanto stabilito dall’art. 12 bis del D.Lgs. n. 74/2000,  è ammissibile la domanda di concordato preventivo che preveda, mediante le istanze presentate ai sensi dell’art. 182 ter L. fall., il soddisfacimento dei crediti erariali attraverso l’utilizzo di somme di titolarità della proponente che siano oggetto di confisca in quanto costituenti il profitto e/o il prezzo di reati tributari.
Riproduzione riservata

art. 182 ter L. fall.
art. 12 bis D.Lgs. n. 74/2000