Loading…

Trib. Treviso, 3 ottobre 2023, Pres. Est. Casciarri

CONCORDATO SEMPLIFICATO - Omologa - Alternativa liquidatoria.

Visualizza il provvedimento
In tema di concordato semplificato, la proposta concordataria deve quanto meno assicurare il raggiungimento di un risultato di equivalenza rispetto alle aspettative di soddisfo ritraibili dalla liquidazione giudiziale. Nella comparazione con lo scenario fallimentare/di liquidazione giudiziale il concordato semplificato non deve portare un danno per i creditori, ai quali deve essere garantito un trattamento economico per lo meno paritetico a quello di una liquidazione concorsuale, non essendo necessario che il concordato comporti un quid pluris ma solo che non vi sia per i creditori un livello di soddisfazione inferiore a quello ricavabile dalla liquidazione giudiziale.

Massima a cura della Dott.ssa Maria Alessia Di Gioia  
Riproduzione riservata

art. 25 sexies, comma 5, CCII