Loading…

Trib. Udine, 30 novembre 2023, Pres. Venier, Est. Calienno

CONCORDATO SEMPLIFICATO - Falcidia dei crediti prelatizi - Inammissibilità.

Visualizza il provvedimento
E’ inammissibile la proposta di concordato semplificato che prevede la falcidia dei crediti prelatizi poiché manca una disposizione, come l’art. 84 co. 5 CCII prevista nel concordato preventivo, che autorizza il soddisfacimento non integrale dei creditori prelatizi ossia di una norma che abilita, in fatto, la c.d. degradazione del prelatizio per incapienza del bene. Ne discende che nel concordato semplificato i crediti prelatizi, in particolare quelli privilegiati, compresi quelli dello Stato, devono trovare necessariamente integrale soddisfazione nella proposta liquidatoria di cui all’art. 25 sexies CCII. 

Segnalazione e massima a cura del Dott. Alessandro Turchi 
Riproduzione riservata

art. 25 sexies CCII
art. 84, comma 5, CCII